Un vino della tradizone Piemontese raffinato, elegante e prezioso. Adatto, soprattutto per chi tiene alle tradizioni, alle occasioni di festività e raccoglimento familiare come il Natale. La classificazione è quella di Moscato d'Asti DOCG. Prodotto con uve Moscato bianco di Canelli pure al 100%. La vinificazione prevede che i grappoli di moscato siano sin dalla vigna “sani”, con un'ottima concentrazione di zuccheri, acidi e aromi. L'uva, raccolta in ceste, è stata pigiata e prima di essere pressata ha sostato per un breve periodo nella pressa per favorire il passaggio degli aromi dalle bucce al mosto. Il mosto fiore ottenuto è stato separato dalle fecce per sedimentazione naturale. Successivamente si è innescata la fermentazione fino ad ottenere una gradazione di 5% di alcool. La fermentazione è stata interrotta mediante la refrigerazione, a ciò hanno fatto seguito la chiarifica, la filtrazione e l'imbottigliamento. Le vigne selezionate si localizzano nella zona di Canelli e Treiso su un terreno originato da depositi marini di tipo calcareo – argilloso.

 

Caratteristiche del Moscato D'asti DOCG

All’esame organolettico questo vino si presenta di colore giallo paglierino intenso. Al naso si esprime con un aroma di Moscato tradizionale. Si lega con note di miele d'acacia e biancospino. In bocca è pieno, denso, vigoroso ed elegante, con finale armonico, fresco e piacevole.

PRUNOTTO MOSCATO D'ASTI

€ 9,80Prezzo